Radio America

newy.jpg

Fra un mese esatto parto per New York, dove resterò per circa 40 giorni. L’ultima newsletter della scuola che frequenterò mi dice di prepararmi allo shock culturale e di non dire alla dogana di essere negli USA per motivi di studio. Stramberie della legge antiterrorismo.

C’è ancora il sogno americano? Il primo della mia famiglia ad andare in America fu il mio bisnonno. E salpò sul suo “titanic”. Giorni e giorni di nave. E andava a fare cose un po’ diverse dalle mie.

Io ho tutta la volgia di divertirmi, di prendere appieno tutto quello che la big apple potrà offrirmi. Penso che di notte farò molto tardi. Ma non voglio pensare troppo. E’ giusto lasciare spazio al piacere della scoperta.

Annunci

5 commenti

Archiviato in Senza Categoria

5 risposte a “Radio America

  1. E bravo il depizzo!!!
    andrai in america per passare le nottate con donne dai facili costumi!!eh eh eh
    Goditela in pieno..
    Ciao bello!

  2. giddio

    NO PLANS…THE IMPORTANT IS TO LEAVE!!!

    ENJOY (NN MI RICORDO COME SI SCRIVE)

  3. Capo

    Bella De Pì, sò molto contento per te. In bocca al lupo per tutto un abbraccio da Capo & Raniero

  4. max

    …grande Mario, io sono qui…e anche se certamente l’Arizona non è New York, anzi….ti assicuro che stare negli States è una cosa da provare…in bocca al lupo…hi!!

  5. ANTONY

    SCOMMETTO CHE IN AMERICA VAI PROPRIO PER LA LINGUA…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...