Carla e la post politica

nuda.jpg

E così anche il popolo francese – così fiero, così forte – cede alla sua nuova icona. Capace di far passare la politica in secondo piano, in un’importante visita di stato. Capace di far parlare di sè e di come ricordi Jacqueline Kennedy. Capace di oscurare un capo di stato e una regina. Capace di mettere in secondo piano il tema dell’Europa e di una possibile recessione economica.

Ladies and gentleman: ecco Carla Bruni, nuova icona di Francia.

Un altro sintomo della debolezza della politica, in una società secolarizzata, consumista, incapace di occuparsi del futuro.

Certo, gran figa, una delle più belle al mondo. Carattere molto forte, ottima intelligenza.

Ma forse la recessione economica rimane un argomento un tantino più interessante.

Ma il popolo, si sa, ha sempre bisogno di essere distratto per non pensare alle cose importanti. Per non occuparsi di sè. Perchè ci sarà sempre qualcuno che lo farà per lui.

Annunci

2 commenti

Archiviato in Senza Categoria

2 risposte a “Carla e la post politica

  1. antony

    noi italiani vogliamo laetitia casta con giorgio napolitano

  2. Capo

    mi duole correggere l’amico antonio, ma personalmente preferirei laetitia casta con alessandro perugini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...