Drugo, il figlio di Benjamin

libro.jpg

Oggi inauguriamo “Drugo, il figlio di Benjamin”, una rubrica dedicata ai libri. Se ne occupa il mio amico “Drugo”, la cui identità sarà svelata nel tempo.

Il primo libro recensito è “Lire 23.900” di Frèdèric Beigbeder. Buona lettura.

“Sono un pubblicitario: ebbene sì, inquino l’universo…io vi drogo di novità, e il vantaggio della novità è che non resta mai nuova…Farvi sbavare è la mia missione. Nel mio mestiere nessuno desidera la vostra felicità, perchè la gente felice non consuma.” Queste parole cariche di verità, sarcasmo, dolore e ad alto potenziale di acidità sono il leit-motiv della confessione di un uomo, decadente e ironico, sottile, geniale e solo. Octave è un pubblicitario strapagato, dalla carriera spianata in una nota agenzia parigina ma che scrive un libro verità sul suo mondo (la pubblicità) per farsi licenziare (dimettendosi non avrebbe diritto alla buonuscita il paraculo!!) e rimettersi a posto la coscienza. Ci racconta in maniera cruda non solo i meccanismi del sistema, ma anche la delirante onnipotenza di chi può scegliere i gusti, i colori, le forme e i prodotti che il consumatore medio sceglierà credendo di scegliere davvero. In realtà è la confessione di un uomo solo, imbarbarito ed infelice, fino all’esplosione finale, in un climax vorticoso di alcol e droga. Quanto demoniaco e allo stesso tempo leggero può essere il Glamour e quanto rapida può essere la discesa agli inferi di chi ha un pò di potere. Eccovi il “dittatore del nuovo millennio” signori!!

Annunci

2 commenti

Archiviato in Senza Categoria

2 risposte a “Drugo, il figlio di Benjamin

  1. Capo

    come direbbe Maurizio Costanzo, contigli per gli acquitti….

  2. Priscilla

    Ed è sfida accettata!
    Gioffredo “Drugo” si impegnerà a farmi diventare lettrice… buona fortuna!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...